stampa
Dimensione testo
ALLE EOLIE

Eruzione a Stromboli, dall'Ignv spiegano: "Esplosioni così gravi se ne verificano solo 5 o 6 in un secolo"

Potente e ampia eruzione a Stromboli che ha portato a una violenta esplosione. È catalogabile tra quelle più gravi, tecnicamente un’eruzione «parossistica», come se ne verificano al massimo 5 o 6 in un secolo.

Lo spiega all’Agi Gianfilippo Deastis, vulcanologo dell’Ingv, che si trova sul posto. "L'esplosione di oggi - sottolinea - è diversa dall’ultima, quella del 25 giugno, definita 'esplosione maggiore', con una colonna di fumo alta e la ricaduta di materiale oltre l’area craterica".

E continua: "L’evento odierno è molto più violento, con una colonna eruttiva di almeno 2,5-3 chilometri di altezza, e numerosi lapilli e brandelli di lava sparati fuori e ricaduti ben oltre l’area del cratere, tanto che qui ci sono diversi incendi, soprattutto a Ginostra, dove le fiamme lambiscono il paese, in un fronte molto ampio".

L’ultima esplosione di questo tipo "si è verificata nel 2003".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X