DA GDS IN EDICOLA

Guasto alla linea elettrica del tram, a Messina in tilt pure i semafori

di

Un guasto alla linea elettrica ieri ha bloccato il tram per diverse ore nel lato nord della città. Traffico in tilt e disagi agli automobilisti per la rottura della spira, ovvero del circuito magnetico preferenziale che consente ai semafori di attivarsi al passaggio della mezzi della rete tranviaria. Il disservizio è avvenuto sul crocevia nord compreso tra i viali Giostra e Libertà, una strada ad alto transito per la corrispondenza con l'approdo dei traghetti della Caronte.

Il black out ha creato problemi all'uscita dei mezzi appena sbarcati. Sul posto sono immediatamente intervenuti i tecnici e gli operai inviati dal Dipartimento mobilità urbana del Comune, diretto dall'ingegnere Mario Pizzino, per riparare la spira effettuando i lavori necessari alla riattivazione dei semafori di preferenziazione. Per limitare i disagi, arrecati in particolare ai viaggiatori in uscita dagli imbarchi, il dirigente Pizzino ha disposto durante l'esecuzione dei lavori, modifiche alle fasi di percorso del mezzo veloce.

È stata chiesta anche l'assistenza del personale dell'azienda di trasporto per facilitare il transito dei mezzi bloccati all'uscita del serpentone che incrocia con viale Giostra. «Abbiamo disposto - ha comunicato Pizzino - la riparazione immediata del danno che contiamo di risolvere nel minor tempo possibile».

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X