GUARDIA DI FINANZA

Superati i valori di "nitriti", sequestrato impianto di depurazione del mattatoio di Barcellona

di

L'impianto di depurazione del mattatoio comunale di Barcellona Pozzo di Gotto è stato sequestrato dalla guardia di finanza.

I finanzieri, a seguito di controlli, hanno riscontrato l’inefficienza dell’impianto di depurazione, con lo smaltimento di acque reflue residuo delle sostanze organiche generate, nelle diverse fasi, dall’attività di macellazione caratterizzate da parametri fuori riferimento.

Dall’analisi delle acque reflue, condotte con l'ausilio dei tecnici dell’Arpa, è emerso che l'impianto abbia notevolmente superato i valori ammessi di "nitriti", previsti dalle norme in materia ambientale. Era proprio questo a provocare il cattivo odore che veniva avvertito dagli abitanti della zona.

Il titolare della società che gestisce l’impianto dovrà rispondere, a vario titolo, delle violazioni previste dal codice dell’ambiente e dal codice penale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X