stampa
Dimensione testo
ROCCA DI CAPRI LEONE

Muore davanti a moglie e figlia mentre è in vacanza, donati gli organi

malore, Rocca di Capri Leone, Rosario Pidalà, Messina, Cronaca

È morto dopo essere stato colpito da un malore mentre si trovava in vacanza a Roncadelle, in provincia di Brescia. Si tratta di un 45enne di Rocca di Capri Leone, Rosario Pidalà. L'uomo lascia moglie e due figlie, Anita di 9 anni e Alice di 4. I suoi organi sono stati già donati, per volontà della moglie Laura.

L'uomo si è sentito male nella notte di lunedì, quando intorno alle 4 si è subito accasciato sul letto, colto da un improvviso malore, sotto gli occhi della moglie e della piccola Alice. Inutili i soccorsi, arrivati in pochi minuti.

L'articolo di Francesca Alascia nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X