stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Esplode una bombola a Falcone, dopo cinque giorni muore il dj Luca Minato
A PALERMO

Esplode una bombola a Falcone, dopo cinque giorni muore il dj Luca Minato

di

Non ce l'ha fatta Luca Minato, il noto dj di Falcone ricoverato, in prognosi riservata, al Centro Grandi Ustioni di Palermo. Cinque giorni di speranza che però hanno portato al triste epilogo. Luca era rimasto gravemente ferito, lo scorso 30 giugno, a causa dell'esplosione di una bombola di gas.

Un guasto propabilmente è stata la causa dell'esplosione all'interno della sua abitazione in via Nazionale. Luca si è trovato completamente avvolto dalle fiamme del rogo che è divampato in pochi istanti. Immediato il trasferimento in elisoccorso a Palermo dove la situazione è apparsa subito grave.

Questa mattina poi il decesso. Le condizioni di Luca sono improvvisamente precipitate e per lui, dopo cinque giorni di agonia e di apprensione, non c'è stato da fare. Tanti i messaggi di condoglianze sui social.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X