stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Perseguita la ex fidanzata, minacciandola e cercando di investirla: arrestato a Milazzo
POLIZIA

Perseguita la ex fidanzata, minacciandola e cercando di investirla: arrestato a Milazzo

Un 32enne è stato arrestato dalla polizia di Milazzo. L'uomo non ha accettato la fine del rapporto sentimentale con la convivente perseguitandola per mesi con messaggi telefonici e mail, appostamenti e atti intimidatori. Non ha esitato a distruggerle il telefono cellulare e a minacciarla qualora avesse scelto di denunciarlo.

Ma la donna, spaventata, ha chiesto aiuto alla Polizia e raccontato quanto era costretta a subire da tempo. Ieri l'ennesimo tentativo di avvicinare l'ex: al rifiuto della donna, l'uomo l'ha prima insultata pubblicamente, l'ha quindi seguita a bordo della sua auto sterzando improvvisamente come a volerla investire. A seguire e a testimoniare la manovra pericolosa i poliziotti del Commissariato che lo hanno raggiunto e arrestato.

I successivi accertamenti hanno confermato che lo stesso era alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, il trentaduenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X