stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caronia, il legale: "Superata la pista omicidio-suicidio, cerchiamo ancora un perché"
LE INDAGINI

Caronia, il legale: "Superata la pista omicidio-suicidio, cerchiamo ancora un perché"

caronia, Gioele Mondello, Viviana Parisi, Messina, Cronaca
Viviana Parisi col figlio Gioele Mondello

Ancora molti misteri avvolgono il giallo di Caronia, che portò, lo scorso agosto, alla morte di Viviana Parisi e del figlio Gioele di 4 anni.

"Le ultime immagini di Viviana e Gioele, ci restituiscono la scena di una mamma e un bambino in piena serenità e normalità. Le telecamere del condominio riprendono la donna e Gioele, mentre si avvicinano alla macchina, in quella maledetta mattina del 3 agosto, da lì partiranno per non tornare più. Superata e vinta definitivamente l’ipotesi dell’omicidio-suicidio, ancora oggi cerchiamo un perchè. In una vicenda dove le ombre sono più delle luci, ci auguriamo che a breve le famiglie possano riavere Viviana e Gioele per celebrare loro un degno funerale". Lo afferma l’avvocato Nicodemo Gentile, legale della famiglia di Viviana Parisi, la dj sparita insieme al figlio Gioele il 3 agosto, poi ritrovati cadaveri nella boscaglia di Caronia, vicino all’autostrada Messina-Palermo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X