stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violenta lite in famiglia a Milazzo, ex sottufficiale accoltella il figlio: fermato
VILLAGGIO GRAZIA

Violenta lite in famiglia a Milazzo, ex sottufficiale accoltella il figlio: fermato

Tragedia sfiorata a Milazzo in un'abitazione di Villaggio Grazia, dove, la notte tra domenica e lunedì, un ex sottufficiale in congedo dell'esercito romeno, Cristinel Costel Nitoiu di 51 anni, ha accoltellato il figlio 30enne all'addome e al fianco.

Il giovane,  Alexandru George Nitoiu, grazie all'aiuto della madre è riuscito a sfuggire all'ira del padre e uscito per strada, ha chiamato il carabinieri. Quando i militari sono intervenuti, il 51enne aveva in mano un coltello con evidenti tracce di sangue. L'uomo è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria.

Dopo essere stato soccorso dai sanitari del 118, il figlio ferito è stato trasportato al pronto soccorso e medicato. E' stato poi dimesso con una prognosi di 25 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X