stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sant’Agata Militello, giovane di 26 anni muore stroncato da un malore
LUTTO

Sant’Agata Militello, giovane di 26 anni muore stroncato da un malore

di

Dolore e sgomento nella cittadina di Sant'Agata Militello e nell’intero complesso nebroideo per la prematura scomparsa di Salvatore Scianò, 26 anni, colpito ieri sera da un malore che non gli ha lasciato alcuna via di scampo. Lascia la mamma Rosetta, il papà Calogero e le sorelle gemelle.

Un ragazzo molto conosciuto in paese, amato e stimato da tutti per i suoi modi di fare e per il suo carattere solare. Dopo il diploma conseguito all’istituto tecnico commerciale per geometri "G. Tomasi di Lampedusa", Salvatore aveva cercato di coniugare la sua grande passione per il mare con il lavoro, poi l’iscrizione all’università, che frequentava con profitto. Amava il calcio, viaggiare e trascorre il tempo libero con gli amici.

L’intera comunità di Sant’Agata Militello si è stretta attorno al dolore della famiglia, postando centinaia di messaggi di cordoglio e di vicinanza, tra questi, il ricordo del presidente della squadra di calcio del Città di Sant’Agata, Antonio Ortoleva sulla sua pagina Facebook: "Il tuo sorriso mi accompagnerà sempre.....buon viaggio Salvo, farai felici anche gli angeli accanto a te".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X