stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mistretta, ragazzino aggredito da un pitbull: è il secondo caso in pochi giorni in Sicilia
ANIMALI

Mistretta, ragazzino aggredito da un pitbull: è il secondo caso in pochi giorni in Sicilia

Un ragazzino di 13 anni è stato aggredito da un cane, un pitbull, che lo ha morso a una coscia. Nel tentativo di difendere il figlio, è rimasto ferito alla mano anche il padre. Per entrambi sono state necessarie le cure al Pronto Soccorso. Il giovane passeggiava con i genitori a Mistretta nel Messinese, quando il cane è sfuggito al controllo del proprietario.

Indagano i carabinieri e i vigili urbani che hanno identificato il proprietario dell’animale.

Quanto accaduto ieri pomeriggio, è il secondo caso in pochi giorni. E’ di ieri, infatti, la notizia di un’altra aggressione - vittime due sorelle di 16 e 11 anni - a Scicli, in provincia di Ragusa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X