stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Serata danzante con 300 persone senza mascherine, chiuso lido a Santa Teresa di Riva
CONTROLLI ANTI COVID

Serata danzante con 300 persone senza mascherine, chiuso lido a Santa Teresa di Riva

Durante un’attività di controllo per il rispetto della normativa anti Covid, i carabinieri hanno scoperto una serata danzante con 300 persone in un lido di Santa Teresa di Riva, nel Messinese. Il locale è stato chiuso per 5 giorni.

Le persone presenti alla festa non indossavano mascherine ed erano tutte ammassate. Il gestore e l’amministratore sono stati denunciati in stato di libertà per aver adibito abusivamente l’esercizio commerciale a locale da ballo senza le prescritte autorizzazioni di pubblica sicurezza. Nei loro confronti è scattata anche la sanzione amministrativa di 400 euro e la chiusura provvisoria per 5 giorni, per la violazione della normativa in vigore per il contenimento della pandemia da covid-19.

Anche a Giardini Naxos sono stati sanzionati due locali che non hanno rispettato la normativa per il contenimento dei contagi. Uno per aver protratto l’apertura al pubblico oltre l’orario consentito dall'ordinanza sindacale in vigore. All’altro è stata elevata una sanzione amministrativa di euro 800,00 ed è stata applicata la sospensione temporanea dell’attività per 5 giorni, per aver più volte violato la normativa con assembramenti e presenza di persone prive di mascherine. Lo stesso esercizio era già stato sanzionato per le stesse violazioni sempre nel mese di agosto, a causa dell’elevato numero di avventori presenti all’interno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X