stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Muore a Messina l'operaio ferito in un cantiere a Taormina
INCIDENTE SU LAVORO

Muore a Messina l'operaio ferito in un cantiere a Taormina

Antonino Cacopardo, di Letojanni, era stato trascinato nel cedimento di un ponteggio

E’ morto al Policlinico di Messina l'operaio edile di 58 anni, Antonino Cacopardo, di Letojanni, rimasto ferito per il cedimento di un ponteggio durante i lavori
di ristrutturazione di una casa in via Silipigni, a Taormina. La carrucola utilizzata per sollevare i materiali lo ha colpito alla testa. Trasportato in elicottero al Policlinico di Messina,
è deceduto dopo alcuni giorni. Le indagini sull'accaduto sono state seguite dagli agenti del commissariato, diretto dal vice questore, Fabio Ettaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X