stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Tagli nella Sanità alle Eolie, assistenza a rischio": esposto alla procura
INIZIATIVA DI UN COMITATO

"Tagli nella Sanità alle Eolie, assistenza a rischio": esposto alla procura

eolie, sanità, Messina, Cronaca
L'ospedale di Lipari

"Non sono garantiti i servizi essenziali" e il comitato "L'ospedale non si tocca" ha inviato un esposto all'assessorato regionale della Salute e anche alla Procura sulla situazione a Lipari.

Su iniziativa del deputato Antonio De Luca (M5s) mercoledì il tema sarà affrontato in commissione Sanità all'Ars. "Da parecchio, ormai, i livelli di assistenza sanitaria nelle isole Eolie - sostiene il Comitato - sono sottoposti a una costante erosione in quantità e qualità. Da anni, assistiamo impotenti a continui tagli, decurtazioni, chiusure di reparti, nel nome di una sanità più economica. In un territorio peculiare come il nostro. Dove il fortunato possessore di una qualsivoglia patologia non ha la possibilità di scegliere. Di prendere l'auto e recarsi in altro comune, per ottenere le cure che gli spettano di diritto.
Sottoposti da sempre al capriccio dei mari e dei venti, gli eoliani incontrano difficoltà in situazioni che altrove sarebbero banali".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X