stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli antiassembramento a Messina, multati 7 locali
LOTTA AL COVID

Controlli antiassembramento a Messina, multati 7 locali

Controlli e interventi contro gli assembramenti hanno visto protagonista la Polizia di Stato e le altre forze di polizia a Messina e in provincia: nell’ultima settimana, a partire dal weekend dell’1 novembre, sono state 4460 le persone sottoposte a verifica e 56 gli esercizi commerciali controllati, di cui 7 sanzionati. In un locale cittadino, poi multato, è stata registrata la presenza di dipendenti e dello stesso titolare privi di Green-Pass.

A Capo d’Orlando, in un esercizio commerciale, non erano state adottate misure idonee ad evitare assembramenti ed è stato, inoltre, accertato che il titolare non controllava la certificazione verde degli avventori. In un altro locale, il cui titolare è stato denunciato, si è svolta una festa senza autorizzazione. Infine, a Messina, sono emerse gravi carenze igienico-sanitarie in un esercizio del centro città: locali sporchi, finestre prive di protezioni contro gli insetti, bidoni adibiti al conferimento degli scarti alimentari non a norma, locali di deposito cibo utilizzati come spogliatoio del personale e presenza di alimenti privi di etichettatura e tracciabilità e l’assenza di un abbattitore funzionante che rendesse idoneo il consumo di pesce crudo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X