stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, maltratta la madre disabile e devasta casa per avere i soldi per la droga
ARRESTATO

Messina, maltratta la madre disabile e devasta casa per avere i soldi per la droga

La polizia ha arrestato, a Messina, un uomo di 44 anni accusato di aver maltrattato la madre disabile. L’uomo l’avrebbe aggredita in casa e avrebbe distrutto alcuni oggetti. All’arrivo dei poliziotti, allertati da un familiare, sono risultati evidenti i segni di danneggiamento alla porta di ingresso e a svariati mobili. Inoltre il quarantaquattrenne ha continuato ad inveire contro i familiari, minacciandoli, anche in presenza degli agenti. Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che l’uomo, che fa uso di droga, non è nuovo ad aggressioni e scene violente. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X