stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pusher digitale arrestato a Giardini Naxos, aveva acquistato mezzo chilo di hashish con i bitcoin
AI DOMICILIARI

Pusher digitale arrestato a Giardini Naxos, aveva acquistato mezzo chilo di hashish con i bitcoin

I carabinieri hanno arrestato a Giardini Naxos per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un giovane di 28 anni al quale un corriere aveva appena consegnato a casa un pacco con oltre 500 grammi di hashish contenuti in 50 ovuli e 50 grammi di marijuana.

Aveva pagato la droga con i bitcoin

Secondo quanto accertato il giovane, percettore del reddito di cittadinanza e già condannato per reati specifici, aveva ordinato la sostanza stupefacente on-line pagando con i bitcoin. Durante una successiva perquisizione in un’altra abitazione nella sua disponibilità i militari hanno sequestrato un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L’arrestato, in un primo momento sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, stamane è comparso davanti al Gip che, dopo aver convalidato l’arresto lo ha posto nuovamente ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X