stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bimba nata morta all'ospedale Papardo di Messina, indagato un medico
L'INCHIESTA

Bimba nata morta all'ospedale Papardo di Messina, indagato un medico

Messina, Cronaca
L'ospedale Papardo di Messina

Indagato un medico dell'ospedale Papardo di Messina dopo la denuncia presentata dai genitori di una bimba nata morta.

Alessandra, questo il nome della piccola, sarebbe dovuta nascere il 10 febbraio ma il suo cuore ha smesso di battere il giorno prima. La mamma, martedì 8 febbraio, si era sottoposta ad un ultimo tracciato e tutto sembrava procedere regolarmente. Quella stessa notte, però, la signora si è sentita male, la corsa al Papardo dove, al reparto di Ginecologia, i sanitari hanno verificato che Alessandra aveva smesso di vivere. Immediato il parto cesareo che ha accertato la morte della neonata.

I genitori hanno presentato una denuncia alla polizia da qui l'apertura dell'inchiesta da parte della Procura di Messina che ha disposto l'autopsia sul corpo della bimba e dovrà accertare se ci sono responsabilità.

Alla fine di dicembre un'altra indagine, aveva colpito il reparto di Ginecologia dell'ospedale messinese per la morte di una donna di 61 anni, Maria Pia Castrovinci: era stata operata, dimessa il 24 dicembre e deceduta lo stesso giorno in auto durante il viaggio di ritorno a casa a Sant'Agata di Militello. Era stata sottoposta a un intervento alle ovaie durante il quale, secondo una prima ricostruzione, potrebbe avrebbe subito una lesione alla vescica. I reati ipotizzati, a vario titolo, dal sostituto procuratore Alessandro Liprino, sono omicidio colposo e responsabilità colposa per morte o lesioni in ambito sanitario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X