stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Capo d'Orlando, guida l'auto a oltre 100 anni: "Ogni giorno colazione al bar"
CARABINIERE IN CONGEDO

Capo d'Orlando, guida l'auto a oltre 100 anni: "Ogni giorno colazione al bar"

capo d'orlando, patente di guida, Antonino Mazzone, Messina, Palermo, Cronaca
Antonino Mazzone
Il prossimo 14 ottobre compirà 101 anni e non ha intenzione di smettere di guidare la sua nuova auto con tanto di rinnovo di patente che è previsto a giugno. La curiosa storia arriva da Capo d'Orlando con protagonista Antonino Mazzone, ex carabiniere del nucleo di polizia giudiziario del Tribunale di Palermo, vice presidente della sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo di Capo d’Orlando. Mazzone, nato a Naso, in provincia di Messina, è vedovo due volte, ha avuto tre figli, due sono deceduti. Ha cinque nipoti e due pronipoti.
Ogni mattina, come racconta lo stesso centenario in un video postato dal blog "Bella Sicilia" prende la propria auto per andare in giro per la città del Messinese e per fare colazione. "Sto bene - dice nel video nel quale si mette al volante con al fianco il figlio della sua utilitaria di color bianco - ogni mattina esco per andare a fare colazione".
Cintura ben allacciata, mani sul volante e destrezza nel posteggiare il veicolo in retromarcia. Il risultato? Un parcheggio perfetto. "Sono stato sempre nel sociale, quando ero in servizio ho aiutato tante persone. La vita è dura, a volte ingiusta ma vuoi o non vuoi la si deve accettare per quella che è. Cosa voglio come regalo per i prossimi 101 anni? Quello di essere presente!".
Il centenario spesso si reca al cimitero di Capo d'Orlando per portare i fiori ai suoi cari. Un giro per le vie della città, a fare spesa al supermercato e un paio d'ore al circolo dei carabinieri in congedo a far due chiacchiere con gli ex colleghi. "Una vita semplice, attorniata da amici e parenti - spiega - . La domenica vado in chiesa ad ascoltare messa. Curo i fiori e le piante nel giardino della mia casa. La mia alimentazione? Mangio tutto, tranne l'aglio! Un consiglio che voglio dare ai giovani? Di comportarsi bene e di sopportare le difficoltà della vita e con pazienza".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X