stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Letojanni, sequestrati ombrelloni e sedie lasciati in pianta stabile sulle spiagge libere
GUARDIA COSTIERA

Letojanni, sequestrati ombrelloni e sedie lasciati in pianta stabile sulle spiagge libere

Messina, Cronaca

Dopo la prima operazione compiuta lo scorso 25 luglio, finalizzata a restituire la fruizione di un bene comune qual è il Demanio Marittimo, le segnalazioni in merito all’utilizzo improprio del bene comune sono arrivate dai bagnanti stanchi di doversi “accontentare” di un posto distante dalla battigia pur arrivando in spiaggia all’alba, e se nella prima fase era stata attenzionata la frazione di Sillemi, adesso è stato liberato l’intero litorale demaniale marittimo del Comune di Letojanni. L’operazione è stata portata a termine dalla Guardia Costiera di Giardini-Naxos congiuntamente al personale del Comando della Polizia Municipale di Letojanni ed all’ Associazione Volontariato Rangers International di Letojanni. Sono in corso ulteriori indagini per risalire agli autori di tale condotta, è scritto in una nota.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X