stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trema ancora la terra in Sicilia, scossa di terremoto al largo di Milazzo
MAGNITUDO 2.5

Trema ancora la terra in Sicilia, scossa di terremoto al largo di Milazzo

Terremoti, Messina, Cronaca
La mappa della scossa al largo di Milazzo

Dopo la scossa di domenica scorsa al confine tra le province di Agrigento e Palermo, un altro terremoto è stato registrato in Sicilia. I sismografi dell'Istituto di geofisica e vulcanologia lo hanno rilevato all'1,22 della scorsa notte (tra il 22 e il 23 agosto) al largo della costa messinese.

Il sisma, di magnitudo 2.5, è stato individuato in mare a 12 km da Milazzo e a 30 da Messina, a una profondità di 113 km. Non risultano danni a persone o cose.

La terra torna a tremare, dunque, a due giorni dalla forte scossa, di magnitudo 4, avvertita tra le province di Agrigento e Palermo. In un primo momento l'epicentro del sisma era stato individuato a un km dal comune di Giuliana, successivamente l'Ingv ha rettificato, localizzandolo a 3 km da Caltabellotta. Nonostante il terremoto sia stato di distintamente avvertito dalla popolazione, dai controlli effettuati non sono risultati danni a persone o cose, ma solo tanta paura.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X