stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Al largo delle Eolie recuperato un grosso ammasso di palloncini di plastica alla deriva
AMBIENTE MARINO

Al largo delle Eolie recuperato un grosso ammasso di palloncini di plastica alla deriva

di
Isole Eolie, plastica, Messina, Cronaca
Palloncini in mare alle Eolie

«In mare recuperato un grosso ammasso di palloncini. Negli ultimi mesi ben 550 kg di rifiuti». Lo segnala Monica Blasi, fondatrice e di Wildlife Conservation e Pronto soccorso tartarughe marine di Filicudi.

Al largo delle Eolie – dice – abbiamo recuperato un grosso ammasso di palloncini di plastica dal mare. Negli ultimi mesi abbiamo raccolto circa 550 kg di rifiuti durante le nostre uscite di monitoraggio, il 90% costituiti da plastica monouso, principalmente cassette di polistirolo, bottiglie, buste, palloncini, ma anche scarti della pesca e oggetti di plastica di vario genere». I palloncini, spiega la biologa romana, «costituiscono il 15 % della tipologia di plastica che abbiamo raccolto dal mare, una percentuale elevatissima, e sono una delle cause di mortalità maggiormente accertate per diverse specie di uccelli marini. Frammenti plastici derivanti dall'ingestione di palloncini sono anche frequentemente trovati nelle feci delle tartarughe marine ospiti al Turtle Point di Filicudi, pronto soccorso delle tartarughe marine.

Foto fornita da Notiziarioeolie.it.it

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X