stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura L'Orchestra Sinfonica Siciliana inaugura la stagione della Filarmonica Laudamo di Messina
DUE CONCERTI

L'Orchestra Sinfonica Siciliana inaugura la stagione della Filarmonica Laudamo di Messina

L'Orchestra Sinfonica Siciliana inaugura la stagione concertistica della Filarmonica Laudamo. L'appuntamento è doppio: domenica 18 ottobre alle ore 17 e alle ore 20 al Teatro Vittorio Emanuele a Messina.

Una scelta dettata per rispondere alle norme antiCovid permettendo la partecipazione ad un pubblico più vasto. Sarà la sinfonia La Ricciarda di Antonio Laudamo ad aprire il concerto per celebrare il centenario della nascita della Filarmonica.

Rimasta inedita e attestata da due copie conservate nella Biblioteca del Conservatorio Corelli di Messina, delle quali una mutila della prima sezione ed una seconda completa, trascritta dal bibliotecario Nicola Gullì, la sinfonia sarà riproposta dall'Orchestra Sinfonica Siciliana.

Gli altri due brani saranno in onore di Ludwig van Beethoven del quale ricorre il 250° dalla nascita. Si tratta del Concerto n. 5 per pianoforte e orchestra op.73 "Imperatore" e di Leonora, ouverture n. 3 in do magg. op. 72b. A dirigere l'orchestra sarà lo svizzero Claude Villaret, direttore della Symphony Orchestra KV a Zurigo dal 2004 e direttore artistico del TKO Orchestra da Camera di Turgovia in Svizzera. Al pianoforte si esibirà Bertrand Chamayou, ospite di tutti i principali festival tra cui il Mostly Mozart di New York, il Festival di Lucerna, il Festival di Salisburgo, il Festival Internazionale di Edimburgo, il Rheingau Musik Festival e il Beethovenfest di Bonn.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X