stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Taormina, gli scrittori Houellebecq e Auster e il Nobel Parisi vincitori di Taobuk 2022
LA XII EDIZIONE

Taormina, gli scrittori Houellebecq e Auster e il Nobel Parisi vincitori di Taobuk 2022

Festival Taobuk, Giorgio Parisi, Michel Houellebecq, Paul Auster, Messina, Cultura
Il Nobel Giorgio Parisi

Sono Paul Auster, Michel Houellebecq e Giorgio Parisi i vincitori dei Taobuk Awards 2022. I due grandi scrittori e il Premio Nobel per la Fisica 2021 riceveranno il premio il 18 giugno, al Teatro Antico di Taormina, ospiti in presenza del palcoscenico affacciato sul mar Jonio dove andrà in scena lo spettacolo di gala realizzato da Taobuk-Taormina International Book Festival. Ideato e diretto da Antonella Ferrara, il festival letterario internazionale torna dal 16 al 20 giugno 2022 con tema della XII edizione verità.

Ferrara: «Hanno interpretato la complessità del nostro presente»

Di Auster, l’autore di capolavori come ’Smokè e ‘Lulu on the Bridgè, è attesa l’uscita per Einaudi del nuovo libro ‘Ragazzo in fiammè; di Houllebecq, lo scrittore de ‘Le particelle elementarì e ‘Serotoninà, è da poco arrivato in libreria per La nave di Teseo ‘Annientarè, destinato a diventare Libro dell’anno e di Parisi, esploratore dei «sistemi complessi» è stato pubblicato a novembre 2021 ‘In un volo di stornì (Rizzoli). «Non esiste una sola verità e la sua ricerca può passare attraverso strade all’apparenza anche molto distanti tra loro, come sono le parole di un romanzo o le formule della scienza. Esattamente quelle con cui i tre Taobuk Awards 2022 hanno contribuito e continuano a raccontare, studiare e interpretare la complessità del nostro presente» dice Antonella Ferrara. «Ci stiamo impegnando affinché anche la XII edizione di Taobuk si riveli, come quelle passate, feconda fucina di idee sviluppate attraverso il dialogo e il confronto, a cominciare dal contributo che siamo certi verrà dalla terna dei premiati. Auster, liberal militante e alfiere della democrazia statunitense, con una penna visionaria che affonda nel cuore della contemporaneità. Houellebecq, severo censore della civiltà occidentale, profeta di scenari percorsi dalla scardinante energia della distopia più caustica. E il genio di Parisi, scienziato filosofo con la missione impossibile di mettere ’ordine nel caos’, e magari riuscirci». Il Taobuk Festival è realizzato con il sostegno della Regione Siciliana Assessorato del Turismo, Sport e Spettacolo e della Fondazione Taormina Arte Sicilia, e con il contributo del Comune di Taormina e dell’Università degli Studi di Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X