stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Turismo, Panarea piace anche ai cinesi
LIPARI

Turismo, Panarea piace anche ai cinesi

Lo rivela Edoardo Omero, delegato degli albergatori che insieme ad una delegazione ha partecipato a Rimini alla borsa internazionale del turismo
alberghi, cinesi, panarea, turismo, Messina, Economia
Le colonne e il basolato rinvenuti nelle acque del porto di Sottomonastero

PANAREA. Panarea, l’isola dei vip, tira sempre di piu’ a livello turistico. Lo rivela Edoardo Omero, delegato degli albergatori che insieme ad una delegazione ha partecipato a Rimini alla borsa internazionale del turismo. “Successo di presenze e tanta curiosità – dice - per lo stand dell’associazione albergatori di Panarea a Rimini dove numerosi sono stati i riscontri da parte dei tour operator esterni presenti in fiera.

Sorteggiati anche 3 soggiorni nell' amata isola delle Eolie, per la prossima stagione estiva. Il traguardo raggiunto dai diversi albergatori, in questa tre giorni in contatto con gli operatori del settore, ha inoltre stimolato l' organizzazione per i prossimi appuntamenti in fiera a Londra e Monaco, per confermare e incrementare il "prodotto Panarea" nel circuito internazionale”.

“Mi ritengo soddisfatto per l'iniziativa - puntualizza - e verrà inserita anche un manifestazione a Vienna e per il settembre 2015 sulla scorta di un protocollo di intesa sottoscritto con la provincia regionale di Messina. Inoltre ospiteremo una delegazione cinese (giornalisti accreditati con le più importanti testate giornalistiche cinesi e mondiali) al fine di attingere anche all'importante segmento e flusso turistico. Auspichiamo un coinvolgimento delle istituzioni e dell'amministrazione locale”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X