Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Patti, sì al collegamento tra Librizzi e la superstrada

Assegnati 555 mila euro per realizzare il tratto che permetterà di unire la strada provinciale 122 da Colla Maffone con la costruenda Patti-Taormina a Prato

PATTI. Diventa realtà il collegamento della provinciale 112 Patti–San Piero Patti, che dal bivio di contrada Colla Maffone, consente di raggiungere la costruenda superstrada veloce Patti – San Piero Patti – Taormina, all’altezza dell’importante polo agroalimentare in località Prato. Il tutto a seguito del finanziamento di555 mila euro al comune di Librizzi, concesso dal Cipe, comunità interministeriale per la programmazione economica. Lo dice il sindaco Renato Cilona, nel corso di una intervista, annunciando che per effettuare tale collegamento interno, occorrerà al massimo alcuni mesi.

Si realizza dunque un sogno, cullato da anni dai cittadini di Librizzi e che per cercare di farlo diventare realtà concreata, il 5 giugno dello scorso anno, avevano interessato direttamente l’attuale presidente del consiglio Matteo Renzi, con una lettera inviata dall’amministrazione comunale. Nella missiva, si metteva in evidenza l’importanza di sistemare, migliorare ed adeguare la viabilità comunale esistente per poter realizzare il collegamento, sia dal centro agroalimentare che della costruenda strada provinciale a scorrimento veloce all’altezza della contrada Colla Maffone , in modo da raggiungere il centro abitato, per un totale di 7 chilometri.

Caricamento commenti

Commenta la notizia