stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Autonomia portuale a Messina, raccolte 3 mila firme
L'INIZIATIVA

Autonomia portuale a Messina, raccolte 3 mila firme

di

MESSINA. Terza tappa, ieri, in piazza Cairoli per promuovere la petizione itinerante avviata per salvare l’autonomia dei porti di Messina e Milazzo, a rischio dopo le recenti normative emanate dal governo nazionale per la riorganizzazione dei porti.

La battaglia iniziata due mesi fa, per volontà di Fast Confsal Sicilia e Ugl, rappresentate dai segretari Antonino Di Mento e Guglielmo Pellegrino, è arrivata nel centro urbano ottenendo in poche ore 162 adesioni che si aggiungono alle tremila firme già raccolte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X