LAVORO

Messina, polemica sui vigili concorsisti: "Ci sono le condizioni per assumerli in maniera stabile"

di

 "Ci sono tutte le condizioni per poter contrattualizzare i vigili concorsisti in maniera stabile e definitiva nel rispetto delle norme nazionali, a partire dal “Decreto Sicurezza” che ha introdotto alcune disposizioni speciali e derogatorie rispetto al regime ordinario per le assunzioni a tempo indeterminato in materia di assunzioni del personale di polizia locale".

Lo ha dichiarato la Cisl Funzione Pubblica in una nota, dopo l'incontro tenutosi a Palazzo Zanca relativamente alla scadenza imminente dei contratti di 19 vigili concorsisti.

"L’impegno dell’amministrazione – ritiene la Cisl Fp - deve essere volto a dare piena attuazione alle leggi vigenti che in materia di Polizia municipale consentono di procedere ad assunzioni a tempo indeterminato, in deroga, utilizzando le ordinarie capacità assunzionali derivanti dalle cessazioni intervenute in questi anni. Bisogna lavorare subito sulla programmazione del fabbisogno del personale e sulla trasformazione dei relativi contratti da tempo determinato a tempo indeterminato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X