stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sant'Angelo di Brolo, al via i lavori sulla provinciale 140
DISSESTO IDROGEOLOGICO

Sant'Angelo di Brolo, al via i lavori sulla provinciale 140

Via ai lavori sulla SP 140 a Sant'Angelo di Brolo, nel Messinese. Si chiude così una situazione che ha creato non pochi disagi e pericoli ai residenti e all’utenza di un’importante arteria viaria. Gli Uffici di piazza Ignazio Florio, diretti da Maurizio Croce, hanno aggiudicato alla Aico Scarl di Roma - in virtù di un ribasso del 27,2 per cento e per un importo di un milione e mezzo di euro - la gara per il miglioramento di un tratto della strada provinciale 140, all’ingresso nord del centro urbano.

La via di fuga che verrà realizzata avrà un tracciato diverso da quello attuale e notevolmente a rischio, in particolare nel tratto di attraversamento del torrente Gabella. In questo modo si metterà in sicurezza tutta l’area che, già a partire dal 2002, ha subito ingenti danni da alluvioni, senza considerare i frequenti episodi di caduta massi dal costone roccioso sovrastante.

L'immissione nella bretella avverrà sempre dalla Provinciale 140 con la creazione, a valle, di muri con fondazione su pali ad altezza variabile in funzione dei dislivelli da superare. A monte dell’attuale sede stradale, invece, è prevista la demolizione e la successiva ricostruzione, in cemento armato con fondazione diretta, delle opere esistenti. La protezione del torrente Gabella sarà garantita da uno scatolare con le pareti allineate ai preesistenti muri d’argine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X