stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Le Eolie puntano a diventare Covid free entro l'estate, il sindaco di Lipari: "Già 2.500 vaccinati"
CAMPAGNA VACCINALE

Le Eolie puntano a diventare Covid free entro l'estate, il sindaco di Lipari: "Già 2.500 vaccinati"

Le Isole Eolie hanno l'obiettivo di diventare Covid free prima dell'estate. Il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, ha fatto sapere che le persone vaccinate sono già 2500, in particolare 1800 per la prima dose e 700 per il richiamo. I positivi intanto sono scesi a 16 con un solo ricoverato a Messina.

Come previsto dal Governo, nel frattempo, è stata definita la campagna vaccinale in tutte le isole minori. "Grazie all'intesa tra l'Assessorato Regionale alla Salute e l'Asp di Messina e con il supporto del Comune di Lipari - dice Giorgianni - prende avvio nel nostro territorio la campagna vaccinale anti Covid -19 per gli abitanti delle isole minori. A partire da lunedì 12 aprile e sino a giovedì 22 aprile sarà possibile effettuare la prenotazione per ricevere il vaccino, registrandosi sul sito istituzionale del Comune di Lipari www.comunelipari.gov.it nella sezione dell'home page "Prenotazioni Anti-Covid": qui si compilerà un form con i propri dati e contatti, che sarà poi fornito dal Comune all'Asp e si riceverà subito un numero di prenotazione. Sarà la stessa Asp a contattare successivamente tutti coloro che hanno fatto richiesta per indicare il luogo, la data e l'ora della vaccinazione, seguendo l'ordine di prenotazione".

La vaccinazione verrà effettuata in ciascuna isola del Comune (quindi anche Stromboli, Vulcan, Panarea, Filicudi e Alicudi) e non sarà dunque necessario lo spostamento obbligato a Lipari. È possibile effettuare la prenotazione per tutti i cittadini residenti a partire dai 18 anni di età, per tutti coloro che sono domiciliati presso una delle isole del Comune di Lipari a partire dai 18 anni di età e per tutti i proprietari di casa sul territorio insieme ai componenti maggiorenni del proprio nucleo familiare.

La vaccinazione è operata su base volontaria e in forma gratuita e, compatibilmente con la disponibilità delle dosi necessarie da parte dell'Asp, potrà prendere avvio già entro il mese di aprile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X