stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Stretto di Messina, Giovannini: "Nel Recovery un investimento per navi green"
SOSTENIBILITÀ

Stretto di Messina, Giovannini: "Nel Recovery un investimento per navi green"

infrastrutture, Recovery, Enrico Giovannini, Messina, Economia
Enrico Giovannini

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, Enrico Giovannini, annuncia la presenza di modifiche all'interno del Recovery che prevedono anche un investimento per navi green per l'attraversamento dello Stretto di Messina. Lo ha detto alla presentazione del rapporto «MobilitAria 2021», di Kyoto Club e Cnr-Iia.

Nel pnrr «ci sono delle modifiche significative rispetto al precedente piano che vanno tutte nella direzione della mobilità sostenibile e di infrastrutture sostenibili», lo spiega il ministro parlando dell’investimento per «usare mezzi ecologicamente compatibili per gli aliscafi piuttosto che per le navi» per l'attraversamento dello Stretto di Messina.

Il progetto sul ponte di Messina o sull'attraversamento stabile dello Stretto nel piano di ripresa e resilienza «ammesso e non concesso che si fosse voluto fare, non era praticabile - dice Giovannini - ma il Parlamento ci ha detto di fare un investimento per il miglioramento dell’attraversamento dinamico dello Stretto e lo abbiamo inserito».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X