stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Dal Nord alle Isole Eolie in treno più aliscafo: dall'8 luglio i nuovi collegamenti con Italo
TRASPORTI

Dal Nord alle Isole Eolie in treno più aliscafo: dall'8 luglio i nuovi collegamenti con Italo

I treni Italo quest'estate arriveranno fino alle Isole Eolie, grazie a un unico biglietto che permetterà di viaggiare con il collegamento treno più aliscafo.
Da giovedì 8 luglio si arriverà comodamente con l’Alta Velocità di Italo fino a Sapri, nel Cilento, per poi prendere l’aliscafo e raggiungere le isole eoliane di Stromboli, Panarea, Salina, Vulcano e Lipari.
Una soluzione, questa offerta da Italo, che consente di ridurre i tempi per arrivare alle Eolie e che mette a disposizione le coincidenze fra treno ed aliscafo, sia per andare verso le isole che per tornare. I viaggiatori dovranno acquistare un solo biglietto, che sarà valido sia per treno che per l'aliscafo, grazie all'accordo fra Italo e Alicost.

Le Eolie saranno così raggiungibili dalle città di Torino, Milano, Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Salerno.

Saranno 2 le coincidenze giornaliere, in vendita da oggi: una in partenza da Sapri alle 16 che arriva alle 18:10 a Stromboli, 18:45 a Panarea, 19:15 a Salina, 19:40 a Vulcano e 20:00 a Lipari. Dalle Eolie verso Sapri invece si parte alle 9:00 da Salina, alle 9:20 da Lipari, alle 9:35 da Vulcano, alle 10:20 da Panarea e alle 10:55 da Stromboli, per raggiungere Sapri alle 13. Previsto anche un servizio navetta per i viaggiatori fra la stazione ferroviaria ed il porto, offerto dal Comune di Sapri in collaborazione con l’azienda Curcio.

“Siamo orgogliosi di questa nuova iniziativa che consentirà ai passeggeri Italo di poter raggiungere le Eolie, riducendo i tempi di viaggio e utilizzando un servizio di qualità” dichiara Marco De Angelis, Direttore Vendite di Italo. “Puntiamo a collegare tutta Italia da Nord a Sud e le isole erano un nostro obiettivo da tempo. Grazie a questo nuovo accordo con Alicost ora portiamo i turisti in vacanza alle Eolie, offrendo la miglior soluzione sul mercato. Siamo certi che questo nuovo collegamento intermodale treno-aliscafo sarà apprezzato. Vogliamo fare la nostra parte per far ripartire il turismo in un posto meraviglioso come le Eolie”.

“Ci siamo posti come obiettivo la creazione di un tour esclusivo via mare, capace di garantire ai turisti di visitare le Eolie” illustra Fabio Gentile, Amministratore Delegato dell'Alicost SpA. “Il tutto riducendo i tempi degli spostamenti. Tempi ridotti del resto anche per raggiungere Sapri, grazie ai collegamenti veloci di Italo. Da Milano infatti in poche ore si può arrivare in treno al Cilento e con i collegamenti Alicost, navigare poi verso la Eolie. Il sistema di trasporto intermodale creato dà la possibilità ai visitatori di godersi il viaggio, le bellezze ambientali e paesaggistiche”.

I biglietti sono acquistabili sul sito www.italotreno.it

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X