stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Patti, la Regione invia i salari arretrati ai lavoratori
TINDARI-NEBRODI

Patti, la Regione invia i salari arretrati ai lavoratori

di
Lo conferma il presidente della V Commissione Lavoro all’Ars, Marcello Greco, annunciando che le somme saranno disponibili quasi sicuramente prima di Natale

PATTI. La Giunta di Governo ha deliberato la liquidazione delle spettanze approvando la relativa trasmissione degli atti alla ragioneria, per effettuare il pagamento di dieci delle dodici mensilità arretrate ai 14 dipendenti precari del Consorzio Intercomunale Tindari–Nebrodi. Lo conferma il presidente della V Commissione Lavoro all’Ars, Marcello Greco, annunciando che le somme saranno disponibili quasi sicuramente prima di Natale, precisando però che ne saranno pagate 10, in quanto per ragioni tecniche dovute alla mancanza di copertura finanziaria per l’anno in corso, le ultime due mensilità saranno versate con l’inizio dell’anno nuovo. Si sblocca così, la questione relativa agli stipendi arretrati, consentendo cosi ai 14 precari e alle loro rispettive famiglie di poter guardare con più serenità sia alle prossime festività ma nello stesso tempo gettare con maggiore sicurezza economica le basi per il prossimo futuro, anche perché, ed è lo stesso Greco a fornire ulteriori anticipazioni: “Confermo che fino al 30 dicembre 2016 i 14 lavoratori rimarranno al loro posto, in quanto a tal proposito sarà effettuata la necessaria proroga - dice -. Quindi ribadisco, quanto detto in occasioni precedenti, che rimarranno fino al 2016, con la Regione che continuerà al pagamento delle mensilità. Per quanto riguarda il futuro e quindi la consequenziale stabilizzazione, sotto questa ottica – conclude l’on Greco - stiamo lavorando per trovare la soluzione ottimale”.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X