stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Terremoto in commissione bilancio a Messina: Cucinotta lascia la guida in polemica
CONSIGLIO COMUNALE

Terremoto in commissione bilancio a Messina: Cucinotta lascia la guida in polemica

di
Dura lettera alla presidente Emilia Barrile: così non posso lavorare, il Pd non mi sostiene

MESSINA. Non è un periodo politico sereno per il consigliere comunale del Pd Nicola Cucinotta. Ieri con una lettera alla presidente del Consiglio Emilia Barrile sono giunte le dimissioni da presidente della commissione Bilancio che Cucinotta ha motivato per "la convinzione di essere assolutamente inadeguato rispetto a un modo di fare politica che non condivido, che non comprendo”.

”L’entusiasmo che mi ha portato ad accettare il delicato compito conferitomi dalla coalizione e dunque dai commissari della Commissione, che ringrazio per la fiducia accordata - prosegue il consigliere - non voglio si perda nell’insoddisfazione, nell’impossibilità di fare, di agire davvero e con serietà, per il bene comune. I partiti non sono rappresentativi di nulla - prosegue Cucinotta - la classe dirigente, in rissa continua, è avvitata su questioni più personali che politiche; l’azione amministrativa è come frenata, bloccata. Il gruppo politico a cui faccio riferimento, palesemente senza un uomo faro, in talune occasioni non mi ha sostenuto e fino a oggi non mi ha supportato come avrebbe dovuto".

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X