stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Riforma delle Province, scatta la protesta anche a Messina
PALAZZO DEI LEONI

Riforma delle Province, scatta la protesta anche a Messina

di

MESSINA. Anche a Palazzo dei Leoni, sede della Provincia, e negli uffici distaccati il personale sarà in sciopero oggi. Centinaia e centinaia di dipendenti messinesi si fermeranno come i colleghi di tutta la Sicilia per chiedere certezze al governo Crocetta sul loro futuro in vista della riforma che dovrebbe portare all'abolizione delle Province e alla nascita delle Città Metropolitane e dei Liberi Consorzi.

A rischio ci sono stipendi e posti di lavoro. Il commissario Filippo Romano ha comunicato che per tutta la giornata "potrebbero verificarsi alcuni disservizi a seguito dello sciopero generale a livello regionale che vedrà coinvolti i dipendenti delle nove ex Province siciliane contro i tagli della legge di stabilità nazionale e la mancata riforma della Regione Sicilia che rischiano di pregiudicare il futuro istituzionale degli Enti e l'erogazione di servizi essenziali oltre a compromettere gli attuali livelli occupazionali".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X