stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica D'Alia (Udc): bene legge sull'ospedale Piemonte di Messina
SANITA'

D'Alia (Udc): bene legge sull'ospedale Piemonte di Messina

ospedale piemonte di messina, Gianpiero D'Alia, Messina, Politica
Il presidente dell'Udc, Gianpiero D'Alia

MESSINA. "Bene la legge regionale su ospedali Piemonte e Margherita, approvata in tempo record e con il consenso di tutta la deputazione regionale e del governo regionale nell'interesse della citta". Lo ha detto il presidente dell'Udc Gianpiero D'Alia durante una conferenza stampa al Comune di Messina parlando della nuova destinazione dell'ospedale Piemonte e sulla riqualificazione dell'ex nosocomio Margherita.

"Con questa legge - aggiunge - ci sarà un percorso di valorizzazione di due ospedali storici della città. La legge regionale offre grandi opportunità alla città: quella di riaprire la struttura dell'ex ospedale Margherita facendola diventare una cittadella della Cultura aperta ai cittadini, valorizzando il museo regionale e insediando li' la soprintendenza e un polo museale".

"Per l'ospedale Piemonte - prosegue - la legge non consente solo di mettere una pezza per vivacchiare, ma consente di trasformare l'ospedale Piemonte nella cittadella della salute, aumenta la qualità e la quantità dei servizi con il concorso dell'azienda Papardo Piemonte, del Neurolesi, dell'Asp. Dobbiamo dare atto all'assessore regionale alla Sanità Gucciardi di aver detto con chiarezza che il problema non era la chiusura del pronto soccorso del Piemonte ma era quello investire su quella struttura, la legge ora fa questo".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X