stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Sant’Agata, il consigliere decaduto: in tre si contendono il seggio vuoto
CONSIGLIO COMUNALE

Sant’Agata, il consigliere decaduto: in tre si contendono il seggio vuoto

di
Corsa interna al Pd per il posto lasciato da Donato Lemma

SANT'AGATA. Ad oltre due anni dalle anni dalle amministrative del 10 giugno 2013 per la legittimazione ad un seggio in consiglio comunale si ritrovano in tre a competere ricorrendo una serie di ricorsi giuridico amministrativi senza mai fine.

È stato discusso il 7 dicembre scorso davanti al Tribunale di Patti, e subito rinviato, il ricorso elettorale dell'ex consigliere comunale Marco Donato Lemma in relazione alla decadenza dalla carica per incandidabilità disposta dal Prefetto di Messina nel mese di marzo 2014. La data del rinvio è stata fissata al prossimo 1 febbraio al fine di integrare le notifiche del ricorso ai contro interessati, che in questo caso sono il consigliere indipendente Enrico Natale ed il primo dei non eletti della lista del Partito Democratico, Salvatore Zingales Ali.

Il comune di Sant'Agata si era già costituto giudizio con l'avvocato Rosario Ventimiglia. Ma per fare chiarezza occorre aspettare il prossimo 13 gennaio. Questo perché bisogna “allineare” più ricorsi, quello presentato dal consigliere Rita Fachile (Pd), su cui il Cga aveva dato la sospensiva, e quello di Enrico Natale, che si era opposto con successo a quella stessa sospensiva.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X