stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Patti, esclusi 4 candidati al consiglio comunale
VERSO LE ELEZIONI

Patti, esclusi 4 candidati al consiglio comunale

di

PATTI. Esclusi dalla competizione elettorale del 5 giugno, ben 4 candidati sui 237 in lizza per contendersi uno dei 16 posti in consiglio comunale.

Sono Vilma Renata Lo Forte e Giovanna Micali della lista «Noi Italia», che supporta Maria Teresa Calabrese, la prima donna a presentarsi come candidato a sindaco. Quindi Alessandro Di Natale del Movimento 5 Stelle, a sostegno del candidato di Domenico Miragliotta, ed infine la rumena Maria Florentina Belciug. I primi tre in quanto le attestazioni presentate non risultavano autentificate da un soggetto abilitato ad eseguire tale certificazioni. Mentre per la romena mancava il documento del suo paese di origine per potersi candidare. Sono queste le decisioni prese a a tarda sera dalla commissione mandamentale presieduta da Valerio De Jovannon e composta da Giovanni Alibrandi e Salvatore Chiofalo, nella sala elettorale comunale di piazza Mario Sciacca.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X