LE LISTE

Amministrative, dieci comuni di Messina al voto il 28 aprile

di
amministrative 2019, candidati sindaco, elezioni, Messina, Politica

Sono 10 i comuni messinesi che andranno al voto il 28 aprile in occasione delle amministrative. Si tratta di Brolo, Condrò, Forza d'Agrò, Leni, Longi, Mandanici, Olivieri, Rometta, Spadafora e Tortorici.

Ogni candidato a sindaco avrà una lista a sostegno. A Brolo scendono in campo, il sindaco uscente Irene Ricciardello, Giuseppe Laccoto , ex parlamentare e Salvatore Garito.

A Tortorici, si contenderanno la poltrona di primo cittadino, dopo la sindacatura di Carmelo Rizzo Nervo, Emanuele Galati Sardo, Maurilio Foti e Antonio Paterniti Mastrazzo, ex vicesindaco del comune oricense. A Spadafora, in lizza tre candidati a sindaco, Tania Venuto, il consigliere di minoranza uscente Lillo Pistone e Pippo D'Amico. A Olivieri scendono in campo l'attuale vicesindaco Francesca Sidoti, l'ex assessore ed ex consigliere comunale Sergio Lembo e Francesco Iarrera, presidente del movimento «Cirano». Michele Pino, attuale sindaco, non potrà più ricandidarsi avendo già ricoperto due mandati consecutivi.

Sfida a tre anche nel comune di Leni, tra i candidati a sindaco Giacomo Montecristi, Giulia Mastroeni e Sergio Russo. Elio De Losa, commercialista, ha rinunciato a candidarsi.

Sarà una corsa a due, a Rometta. L'uscente Nicola Merlino conferma la sua ricandidatura, suo avversario Enrico Etna. A Condrò, sono due i candidati a sindaco, Rino Giuseppe Scattareggia e Giuseppe Catanese . Nel comune di Mandanici si sfideranno, il vicesindaco uscente, Mario Scigliano, che ha sciolto le riserve ed ieri ha presentato la lista che lo sosterrà e Giuseppe Briguglio, già sindaco dal 1997 al 2017.

A Forza d'Agrò, la sfidante a Bruno Miliadò, è Melina Gentile, presidente del consiglio comunale uscente, col sindaco Fabio Di Cara, non più ricandidabile avendo completato i due mandati disponibili. A Longi, la sfida è tra Antonino Miceli e Antonino Fabio, sindaco del comune dichiarato decaduto per incompatibilità lo scorso febbraio, prima della scadenza naturale del mandato.Risultati.Risultati.

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X