DOPO LE INTIMIDAZIONI

Militello Rosmarino, il sindaco: la giunta non si fa intimorire
 

di

Dopo le intimidazioni subite sui social il sindaco di Militello Salvatore Riotta afferma: «Non ho paura , vado avanti nell'interesse della mia comunità”. Si leva alto il coro d'indignazione dell'amministrazione comunale per il protrarsi dell'escalation di minacce a danno delle istituzioni ed in particolare del primo cittadino e del suo esecutivo, estese anche ai loro familiari.

Il sindaco inoltre con una mail ha informato il ministro Salvini dell'incresciosa situazione. Ieri mattina il sindaco Riotta, in municipio, indossando la fascia tricolare ha voluto chiarire energicamente: «Si è toccato il fondo, ad ogni cosa c'è un limite, se questa gente pensa di intimorire me e la mia amministrazione con attacchi vili e personali, ha sbagliato indirizzo. A qualcuno forse sfugge che dal giugno scorso, questa amministrazione è guidata da un timoniere , che è onorato della sua squadra e porta avanti l'azione amministrativa nell'interesse supremo della collettività, che mi onoro di rappresentare, per puro spirito di servizio».

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X