stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Palazzo Zanca, la giunta De Luca verso un mini rimpasto
DOPO IL RISULTATO ELETTORALE

Palazzo Zanca, la giunta De Luca verso un mini rimpasto

Si apre una nuova fase per l'amministrazione comunale. Dopo i risultati delle elezioni Europee possibile un mini rimpasto in giunta con esponenti di Sicilia Futura e Forza Italia, la lista dove ha trovato posto la candidatura indipendente dell'assessore Dafne Musolino.

De Luca, dal suo ritiro a Fiumedinisi dopo l'ultima campagna elettorale, non si è espresso su modifiche della squadra di governo: «Non ci sono dubbi - ha detto - che il consenso di Dafne Musolino rappresenta l'apporto di Sicilia Vera, di Sicilia Futura e di parte dell'Udc siciliano, ascrivibile alla lungimirante visione politica del coordinatore regionale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè, finalizzata a superare gli steccati della mera appartenenza partitica a beneficio di una strategia di area con la condivisione di comuni valori e ambiziosi obiettivi», così come racconta Antonio Caffo sulle pagine del Giornale di Sicilia oggi in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X