stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, i sindaci del Messinese: "Tamponi più veloci per la mappatura dei contagi"
ASP

Coronavirus, i sindaci del Messinese: "Tamponi più veloci per la mappatura dei contagi"

Ottenere i risultati dei tamponi più velocemente per avere una mappatura dei contagi più efficace nel territorio messinese. Lo hanno ribadito i sindaci dei comuni messinesi di Sant'Agata di Militello, Brino Mancuso, Torrenova, Salvatore Castrovinci, Pettineo, Domenico Ruffino, Angelo Tudisca, presidente del Comitato di Sindaci D29 e il vice sindaco del Comune di Acquedolci Salvatore Oriti, nel corso dell'incontro con i vertici dell'Asp di Messina, il direttore generale Paolo La Paglia, il direttore sanitario Bernardo Alagna, il commissario emergenza Covid, e il  responsabile Presidi Ospedalieri Riuniti Sant'Agata di  Militello e Mistretta. Presente anche l'assessore regionale agli Enti Locali Bernadette Grasso.

Dall'Asp l'annuncio all'attivazione di un call center per monitorare i pazienti positivi. I sindaci hanno sottolienato la necessità di attivare dei laboratori presso i due presidi ospedalieri per processare quanto più tamponi possibili.

"Al fine di alleggerire la pressione sul sistema ospedaliero, abbiamo chiesto - riferiscono i sindaci - la realizzazione di strutture destinate ad accogliere i soggetti positivi al Covid paucisintomatici, indicando sul territorio strutture esistenti che potrebbero essere utilizzate a tal fine".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X