stampa
Dimensione testo

Società

Home Società La menzione Michelin e due Forchette nella guida del Gambero Rosso per i piatti dello chef Caliri
IL RICONOSCIMENTO

La menzione Michelin e due Forchette nella guida del Gambero Rosso per i piatti dello chef Caliri

di

Convince per fantasia e qualità dei piatti presentati in un ambiente elegante. Questa la motivazione formulata dagli ispettori della guida "Gambero Rosso" che hanno premiato la cucina dello chef di Messina Pasquale Caliri, ambasciatore del gusto nel mondo, con la menzione Michelin e due forchette rosse.

“Cucina moderna ma anche di sostanza quella di Pasquale Caliri che convince per uno stile unico ed accattivante - scrivono gli ispettori del Gambero Rosso- lo si nota soprattutto nei piatti di pesce realizzati con ingredienti in prevalenza siciliani eseguiti con ottima tecnica e dal risultato sempre di grande equilibrio”. “In un anno difficile per la ristorazione - dice lo chef - raggiungere comunque dei risultati apprezzati dalle più importanti guide gastronomiche ci dà oltre che soddisfazione e conforto grande stimolo verso sempre nuovi obiettivi. Ho fatto della qualità, della perseveranza e del rigore i cardini sui quali fondare la mia idea di cucina questi riconoscimenti stanno a significare che siamo sulla buona strada ed è un orgoglio che voglio condividere con tutta la mia città”.

Per il quinto anno consecutivo che lo chef siciliano, approdato dagli Stati Uniti al porticciolo turistico di proprietà della Comet di Ivo Blandina, convince anche la “Rossa”.

Gli ispettori hanno aumentato il rating a tre forchette attribuendogli la menzione per una “Cucina creativa, di qualità, in ambiente minimalista ed elegante”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X