stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il derby alla Reggina, per il Messina la strada si fa in salita
PLAY OUT LEGA PRO

Il derby alla Reggina, per il Messina la strada si fa in salita

di
Un gol di Insigne regala il successo ai calabresi che adesso vedono la salvezza. La squadra di Di Costanzo crea, ma non trova la zampata vincente

MESSINA. Con una rete messa a segno da Insigne, al 24’ del primo tempo, la Reggina ha vinto, di stretta misura, il derby dello Stretto, mantenendo vive le speranze di salvezza. Gli amaranto hanno sorpreso il Messina, con una classica azione di contropiede, guidata da Zibert, con il centrocampista che ha effettuato un puntuale servizio in verticale per Insigne e con la difesa ospite che, nella circostanza, è apparsa in serie difficoltà. L’attaccante napoletano ha resistito al tentativo di fallo operato da Stefano e si è presentato tutto solo davanti a Berardi, trafiggendolo con un preciso rasoterra che si è andato ad insaccare sul palo più lontano.

Il Messina ha accusato, visibilmente, il colpo e solo dopo una decina di minuti ha avuto un’occasione per raggiungere la parità, ma Altobello, tutto solo davanti a Belardi, ha mancato il bersaglio non riuscendo a sfruttare un magistrale calcio di punizione eseguito da Ciciretti dalla fascia destra. C’è da mettere in evidenza che, prima del vantaggio della Reggina, un presunto fallo di rigore che l’estremo difensore Belardi avrebbe commesso ai danni di Corona non è stato rilevato dall’arbitro, né dal suo collaboratore.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X