stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il mondo dell’atletica si ferma per ricordare Annarita Sidoti
RECENTEMENTE SCOMPARSA

Il mondo dell’atletica si ferma per ricordare Annarita Sidoti

di
Giovedì al Golden Gala di Roma marciatori e marciatrici percorreranno un giro di pista in memoria della campionessa di Gioiosa Marea

GIOIOSA MAREA. È trascorsa più di una settimana dalla morte di Annarita Sidoti, campionessa europea e mondiale di marcia, e per tutti quanti l’hanno conosciuta ed apprezzata è davvero difficile dimenticarla e riempire il vuoto. Così si moltiplicano le iniziative per ricordarla; mentre c’è chi pensa addirittura di realizzare, nella sua San Giorgio di Gioiosa Marea, un monumento in suo onore, il 4 giugno, durante il Golden Gala «Pietro Mennea», a Roma, marciatori e marciatrici di ieri e di oggi percorreranno un tratto di pista di fronte al pubblico dello Stadio Olimpico proprio per ricordare lo «scricciolo d’oro». Anche fuori Italia sono tanti gli eventi durante la quale Anna Rita sarà ricordata.

Uno di questi sarà quello del 6 giugno con il XIX Grand Prix Internacional de marcha -. Cantones de A Coruna – in Spagna, che sarà corso proprio in suo onore. La foto della marciatrice campeggia sulla locandina e la ritrae con le braccia alzate al cielo, quando, il 16 maggio 1998, si impose nella competizione iberica sui 10 km. col tempo di 43’41”, precedendo Erika Alfridi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X