MOTOCROSS

Cairoli al "Rally Legend": trionfo a quattro ruote

di
Motocross, patti, Messina, Sport
Cairoli

TORINO. Tony Cairoli, pluricampione mondiale di motocross, non ha mai nascosto il «desiderio» di passare un giorno dalle due alle quattro ruote. E considerati i risultati che conquista quando si cimenta su un'auto da rally il «desiderio» potrebbe diventare realtà. Il pilota di Patti, infatti, assieme al co-driver Matteo Romano, ha vinto il tredicesimo «Rally legend», corso nella Repubblica di San Marino. A rendere ancor più prestigiosa la sua affermazione, il fatto che il «furetto» era alla sua prima partecipazione e che si tratta di un rally storico. Per Cairoli si tratta, ovviamente, della prima vittoria sulle quattro ruote, che ha un «sapore» ancor più succulento perché la gara è stata caratterizzata e resa ancor più difficile dal maltempo.

Cairoli è andato forte fin dall'inizio e una volta assunta la posizione di leader non l'ha più mollata, confermando, nei tre giorni di gara, grande padronanza del mezzo, la mitica Lancia Delta Hf integrale del Team Magneti Marelli Checkstar. Simone Romagna ha cercato fino all'ultimo di riconquistare la vetta, insieme a Dino Lamonato a bordo della Delta Integrale 16V del 1990, ma il passo di Cairoli è stato davvero di alto livello. «È stata una bela esperienza - è stato il suo laconico commento - e mi sono divertito un sacco. Ho tenuto fino alla fine ed è arrivata una vittoria che, alla vigilia, sebbene ci sperassi, sembrava essere un traguardo irraggiungibile».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X