stampa
Dimensione testo
SERIE A1

Basket: l'Orlandina parte bene, poi si spegne

di
basket, betaland, capo d'orlando, orlandina, Messina, Sport
Diener, foto siciliabasket.it

CAPO D'ORLANDO. Sono stati necessari 45 minuti per spezzare una grande equilibrio tra Spadafora e Green Palermo. Eppure gli ospiti sono pariti abbastanza bene e forte portandosi in appena due minuti 11 punti sopra, time out di coach Luigi Maganza per sistemare il proprio quintetto e i locali rientrano in partita.

Da adesso in avanti regna sovrano l' equilibrio e sale in cattedra il pubblico che crede nei propri beniamini spingendoli al successo.

I locali inseguono ma sono sempre a una incollatura dai più quotati avversari e riescono ad operare il primo sorpasso solo al 16'. Sempre Stuppia, veramente ispiratto e con Sofia il primo allungo (40-36) ma Tolliver non ci sta e tiene il Green in linea di galleggiamento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X