stampa
Dimensione testo
BASKET

Brescia troppo forte, Capo d'Orlando s'inchina

Basket Capo D'Orlando, Messina, Sport
Gennaro Di Carlo

BRESCIA. Continua la favola della Germani Brescia che tiene salda la vetta della classifica grazie all'ottava vittoria consecutiva centrata stavolta ai danni di una Capo d'Orlando che a Montichiari e' stata poco piu' che spettatrice: eloquente l'87-53 finale rimediato dai ragazzi di Di Carlo.

Scatta forte la Germani che con Landry e Hunt va sul 5-0 costringendo coach Di Carlo a chiamare la sospensione dopo 2'. Al rientro dal time out, Capo conquista il controllo a rimbalzo e sull'8-7 al 5', e' Diana chiamare a raccolta i suoi. Le indicazioni della panchina portano Brescia a stringersi in difesa mentre sale in cattedra un Moss (alla trecentesima in serie A) infermabile e trascinatore dei suoi fin sul 20-11 con cui si va alla prima sirena.

Il secondo parziale comincia ancora all'insegna di Moss al quale si aggiunge Bushati che fa 2/2 da tre. Tuttavia la gara resta aperta grazie a Kulboka che tiene vivi i suoi con 6 punti e per via di 4 errori ai liberi della squadra di casa. Ci pensano però Michele Vitali e Moore a spezzare l'equilibrio e a far trovare il massimo vantaggio a Brescia sul 35-21.

La partita si incanala cosi' in una direzione ben precisa e all'intervallo lungo si va sul 44-21. Capo d'Orlando e' annichilita e al rientro dagli spogliatoi la partita non c'e' praticamente piu': di fatto prende il via un lungo "garbage time": Brescia al 5' si ritrova sul +28, 54-26, che a 4' diventa - con Hunt e Moss - un +34, 60-26. E' un'agonia per la squadra ospite. L'ultima frazione non subisce scossoni, il filone resta monotematico e si traduce in un dominio della Germani Brescia che chiude i conti 87-53 con coach Diana che si concede anche il lusso di far esordire il giovane del vivaio Giovanni Veronesi, autore di 8 punti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X