stampa
Dimensione testo
SERIE D

Il Messina non riesce a vincere, fischi dalla curva per Biagioni
 

di

Sterile e inconcludente. Il Messina non scalfisce il muro del Rotonda e chiude il 2018 con un noioso 0-0, specchio fedele di un attacco spuntato e di un’idea di gioco del tutto assente. Se è vero che nelle ultime cinque giornate i biancoscudati hanno subito appena un gol, il rovescio della medaglia racconta di una squadra che riesce a segnare solo episodicamente e quasi mai su azione manovrata.

In due mesi, Oberdan Biagioni non ha dato identità a una squadra in crisi e ridisegnata totalmente dal mercato che, però, non ha regalato la tanto attesa punta. Urge una svolta, come quella invocata dalla curva che, ancora in aperta contestazione con la società, ha sonoramente fischiato Biagioni al termine della partita.

L'articolo completo nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X