MONDIALE

Motocross, Cairoli cade e Gajser accorcia le distanze

di

Dopo avere conquistato la qualifying race, Tim Gajser (Honda) ha vinto il Gran Premio del Trentino, quarta prova del Mondiale MXGP di motocross 2019. Il pilota sloveno ha preceduto il siciliano Antonio Cairoli, che comunque continua a guidare la classifica generale del campionato con 16 punti di vantaggio sul rivale.

Sulla pista di Pietramurata è stata ancora una volta grande battaglia tra i due contendenti, che hanno spinto al massimo sin dal via. Gajser si è aggiudicato gara-1 piazzando lo sprint vincente ad un minuto dal termine della corsa.

L'olandese della Honda si è poi ripetuto in gara-2, approfittando di una caduta a due giri dal termine di Cairoli. Il pilota pattese della Ktm era riuscito a riportarsi al comando, ma nel testa a testa è finito per terra.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X