stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Basket, l'Orlandina ingaggia la giovane guardia americana Jordan Floyd
SERIE A2

Basket, l'Orlandina ingaggia la giovane guardia americana Jordan Floyd

L’Orlandina Basket ha ingaggiato la giovane guardia americana Jordan Floyd. L'atleta, nato nel 1997 a Stone Mountain in Georgia, ha firmato un contratto annuale, valevole fino al 30 giugno 2021.

Floyd, 188 cm per 80 chili, è alla sua prima stagione oltre oceano. Grande realizzatore, molto efficace in campo aperto, sarà un perno fondamentale per la squadra di coach Marco Sodini. Floyd ha giocato per quattro stagioni al King College, con una crescita esponenziale di anno in anno ed ha terminato la carriera universitaria con il riconoscimento di miglior giocatore dell’intera Division II nell’annata 2019-20.

Durante i suoi cinque anni trascorsi all’Università (durante la stagione 2018/19 è rimasto ai box a causa di un problema alla caviglia), è passato dai 9.7 punti a partita del primo anno ai 21.7 del terzo anno, con una percentuale del 38% da tre punti. Nella scorsa annata, che gli è valsa il premio di Mvp, le sue medie sono schizzate a 31.9 punti, 4.1 rimbalzi e 2 palle recuperate a partita, con il 50% dal campo e il 42% da tre punti.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X